TARCENTO, IL SINDACO:-“I BAMBINI CHE NON PAGANO, NON MANGERANNO A SCUOLA!”-

Ho appena terminato un incontro in Comune tra una mamma (che non riesce a pagare le nuove tariffe scolastiche volute dalla Giunta Comunale) ed il Sindaco Mauro Steccati. Purtroppo, l’incontro non è stato proficuo: il Sindaco ed i suoi collaboratori si sono limitati a “dare la colpa” alla Signora, non ammettendo però il fatto che, prima della loro scelta di eliminare le agevolazioni ISEE per mensa e pulmino, alla Signora non era mai stato chiesto 1 centesimo in quanto il suo ISEE è pari a zero.

È stato indicato di contattare i servizi sociali affinché possano trovare delle misure di sostegno monetario, non già alla difficile situazione economica della signora, ma per pagare le tasse comunali. Quindi, i già pochi soldi che la Regione destina per queste famiglie (ed è più di un anno che questa famiglia non riceve il contributo “MIA”), dovrebbero essere usati -a detta del Sindaco- per pagare le nuove tasse da questi volute.

Non possiamo continuare a tacere; ora bisogna TUTTI manifestare in maniera democratica la nostra contrarietà alla Legge Falciglia: – NON PAGANDO IL SERVIZIO DI REFERZIONE SCOLASTICA; – ORGANIZZANDO UNA MANIFESTAZIONE DI PROTESTA SOTTO L’UFFICIO DEL SINDACO. Basta, è tempo di agire!

Guarda il video, indignati e condividi

#SteccatiDimettiti

 

TARCENTO, MAMMA DISPERATA PER LE TASSE DEL SINDACO

A Tarcento le famiglie non ce la fanno più delle nuove tasse istituite dal Sindaco Steccati.

L’abolizione delle agevolazioni ISEE per la mensa ed il trasporto scolastico ha comportato il collasso delle finanze delle famiglie tarcentine.

Oggi ho ricevuto l’ennesima segnalazione di disagio famigliare, sorta a causa delle scelte del Sindaco Steccati. Non posso stare zitto dinanzi al disagio di questa mamma!

RIPRISTINARE IMMEDIATAMENTE LE AGEVOLAZIONI ISEE E RISPETTARE IL PRINCIPIO COSTITUZIONALE DI CAPACITÀ CONTRIBUTIVA.

Guardate il video… ed indignatevi a buon diritto!

#SteccatiDimettiti